In hotel a Cervia una settimana dolce come il miele

E poi dicono che il cane è migliore amico dell’uomo. Probabilmente non sanno che sono stati rinvenuti resti di arnie – le cucce per le api, per così dire – datate addirittura sesto secolo avanti Cristo. Dunque il rapporto che la nostra civiltà intrattiene con questi insettini simpatici è antico come noi, potremmo dire, e non è dato solo da punture e fastidi, ma specialmente da prelibatezze e salute.

Anche nel codice di Hammurabi, che è una delle prime leggi dell’umanità, ci sono degli articoli che prevedono forme di tutela per gli apicoltori ai quali sono state sottratte indebitamente le arnie. Per non parlare del cibo degli déi secondo i Greci e delle coppe, piene di miele, che gli Egizi mettevano nelle tombe dei faraoni all’interno delle piramidi.

Insomma, il miele fa bene e poco importa se dopo l’avvento dello zucchero l’umanità se lo sia un po’ dimenticato. Se siete in hotel a Cervia per le vostre vacanze al mare nella seconda metà di agosto, ecco l’idea giusta per contro bilanciare la tendenza e capire tutta l’importanza di questo alimento: la settimana dolce come il miele di Cervia. Venerdì 19 agosto in piazza Pisacane ci saranno le prove di smielatura; che avverrà sabato 20 e sabato 27 agosto 2011 in piazzale Pascoli. Venerdì 26, sempre in piazza Pisacane, ci sarà un’importante degustazioni di mieli della Romagna, con alcune novità assolutamente affascinanti.

Per tutta la settimana, dal 19 al 27 agosto, i bar del centro alla mattina nelle loro colazioni saranno lieti di offrirvi i mieli migliori.

Probabilmente arriveranno anche gli ospiti degli hotel a Bellaria Igea Marina, vista la vicinanza e l’importanza dell’occasione: non sarà mai stato tanto dolce prendersi cura di sé.

Potrebbe anche interessarti...